IESA

L'Inserimento Eterofamiliare Supportato per Adulti (IESA) è un intervento socio-sanitario che promuove la convivenza tra un nucleo familiare accogliente ed un utente psichiatrico che ha necessità relative all'abitare.

Nato in Belgio negli anni '20 si è sviluppato in alcune città italiane negli ultimi vent'anni come risposta creativa alle tendenze di deistituzionalizzazione nelle residenze psichiatriche. A Bologna è attivo da dieci anni.

La famiglia che accoglie è supportata dalle competenze degli operatori che sono disponibili sulle 24 ore per dare consigli o fornire interventi e riceve un compenso economico proporzionato al suo impegno.

L'inserimento può essere full-time (la persona vive di fatto nella famiglia che lo accoglie) o part-time (nei week-end o per periodi prefissati). Esiste un lungo percorso di selezione delle famiglie accoglienti per valutare che il compenso economico sia l'unica o principale motivazione ad un impegno che è precipuamente etico e sociale.

In ogni dato momento circa 12 utenti si avvalgono della opzione IESA nel DSM-DP di Bologna.