Concorso Nazionale di poesia per utenti psichiatrici "INSANAMENTE"

Concorso nazionale rivolto a tutti i pazienti seguiti dai Servizi di Salute Mentale, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche (DSMDP) dell'AUSL Romagna.

L’editore Walter Raffaelli e la Direzione del DSMDP della Romagna hanno condiviso l'idea che la forma della poesia costituisca un rara occasione per consentire un varco comunicativo, una possibilità di riconoscimento reciproco altrimenti molto arduo.

Al concorso si potrà partecipare inviando a info@raffaellieditore.com da uno a cinque testi, entro e non oltre il 30/06/2017, i quali saranno esaminati da una giuria altamente qualificata. Le opere più meritevoli saranno pubblicate in antologia dallo stesso editore.

Gli Autori che risultassero particolarmente interessanti potranno essere invitati dall'editore a presentare altri testi al fine di valutare la possibilità di pubblicazione in una raccolta individuale.

Non è richiesta alcuna spesa di iscrizione né alcuna spesa di pubblicazione per i vincitori.

Il concorso è rivolto a tutti gli utenti seguiti dai Servizi di Salute Mentale: ambulatoriali, ricoverati, inseriti in centri diurni o in comunità terapeutiche. Ognuno potrà scrivere quello che vuole e come vuole, sarà la giuria a valutarne poi la qualità poetica. Può bastare anche un'unica poesia inviata da un solo paziente.

Al seguente link il Bando del Concorso: BANDO