Approfondimenti

Quella di Mastrogiovanni non è una vicenda unica: sono molti i casi in cui pazienti, familiari o amici hanno denunciato TSO portati a termine senza nessun rispetto per il paziente. Qui ricordiamo solo due storie finite con la morte: Giuseppe Casu, morto nel 2006 a Cagliari in seguito a un TSO durante il quale era stato legato e molto sedato, Riccardo Rasman, deceduto nel 2006 a Trieste, soffriva di disagio mentale ed è morto dopo l’intervento della polizia in casa sua, dove faceva troppo rumore.

[Leggi tutto]

Non curate la mia tristezza

Il nuovo DSM 5

A cura della redazione di Psicoradio

Per quanto tempo una persona può sentirsi disperata, o anche solo molto triste per l’abbandono della persona amata, o per la morte del compagno, senza temere che le venga diagnosticata una “depressione minore”?

Quante volte in un mese potrò abbuffarmi di cibo, prima che uno psichiatra mi certifichi un Binge Eating Disorder (disturbo da alimentazione incontrollata)?

E posso considerare una allegra debolezza la mia tendenza a conservare inutili abiti e oggetti di quando ero ragazza, o invece devo preoccuparmi, perché sono ammalata dihoarding disorder, "disturbo di accaparramento”, una diagnosi nuova di zecca? Quale è il limite, insomma, tra un comportamento difficile da affrontare, ma normale, ed un comportamento patologico?

[Leggi tutto]